In questa guida ecco come modellare la creta e creare delle decorazioni, volti umani o oggetti che vorrai inserire come arredamento per la tua casa. Tutto quello che ti serve è la pazienza e un pizzico di fantasia per dare originalità ai tuoi capolavori.

Per prima cosa costruisci un supporto stabile da cui si alza un paletto di legno duro ben lisciato. Su questo applica diversi strati ma non spessi di creta necessaria per creare il tuo capolavoro. Il paletto di legno deve raggiungere circa metà dell’altezza dell’oggetto o busto che vuoi creare. Siccome la creta asciugandosi si ritira, il paletto non rimane bloccato.

Ora cerca di modellare la creta cercando di ottenere la forma da te precedentemente pensata, aggiungendone un po’ dove manca e togliendone dove cresce. Inoltre ricordati di lavorare sempre con la creta umida. Quando la tua scultura ha raggiunto le misure volute, comincia il lavoro di rifinitura che inizia con una lisciatura manuale.

Dopo averla lisciata con le mani, utilizza una stecca per evidenziare eventuali particolari. Una volta terminata la scultura inizia la fase di cottura. Per evitare che durante la cottura si formino delle crepe, cerca di mantenere lo stesso spessore per le pareti della tua scultura. Lascia maturare per un giorno la creta in uno straccio bagnato, poi lascia asciugare l’opera per qualche giorno e successivamente è pronto per la cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *