Ecco la ricette delle Crocchette al Granchio. Un piatto semplice da preparare e da servire come antipasto per una cena a base di pesce o anche come piatto unico per un brunch leggero. Servile calde accompagnandole con un bicchiere di vino bianco frizzante e fresco.

Occorrente
Ingredeinti per 4 persone
Polpa di granchio in scatola 150 gr
Patate 2
Scalogno 1
Uova 3
Besciamella pronta 50 ml
Pangrattato 100 gr
Olio di arachidi 300 ml
Sale grosso 5 gr
Sale fino 1 pizzico
Pepe

Gli ingredienti
Sbuccia le patate, lavale sotto l’acqua corrente. Tagliale a tocchetti e falle lessare 12 minuti in acqua leggermente salata. Fai lessare anche 2 uova, 8 minuti dal bollore. Sbuccia lo scalogno, tritalo molto finemente. Scola la polpa di granchio, tamponala con carta assorbente da cucina.

La preparazione
Scola le patate, schiacciale con l’apposito attrezzo in una ciotola. Scola le uova, sbucciale e sbriciolale finemente. Mescola al purè di patate le uova e la polpa di granchio, unisci anche lo scalogno, amalgama gli ingredienti. Aggiungi la besciamella e il pangrattato necessario per una buona consistenza, 30 gr. Sala e pepa. Forma delle crocchette con le mani inumidite.

La cottura
Scalda l’olio di arachidi in una padella per frittura. Sbatti l’uovo rimasto in un piatto con un pizzico di sale fino. Versa il pangrattato rimasto in un secondo piatto. Rivesti le crocchette prima con l’uovo, poi con il pangrattato, facendole rotolare. Tuffa le crocchette, poche alla volta, nell’olio e falle friggere rigirandole da tutte le parti, 5 minuti; devono diventare dorate. Scolale man mano su carta assorbente da cucina, procedi alla cottura di tutte le crocchette. Trasferiscile in un piatto da portata e servile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *