Una semplice insalata di mare riesce a diventare, poggiata sopra una deliziosa salsa di melanzane, una ricetta raffinata e molto elegante, adatta per un invito di classe! Può essere accompagnata da un trento spumante per rendere il tutto più gradevole.

Occorrente
700g di melanzane
700g di cozze
600g di calamari già puliti
500g di seppie già pulite
12 code di gambero
Aglio
Prezzemolo
Basilico
Un filetto d’acciuga sott’olio
Olio extravergine d’oliva
Sale grosso
Sale fino
Pepe

Spuntiamo e tagliamo a metà le melanzane. Le cuciniamo per 20-30 min in forno a 200 gradi, devono diventare molto morbide. Puliamo le cozze, le mettiamo in un largo tegame con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Le portiamo su fuoco medio, coperte, 5-10 min, fino a quando sono tutte aperte, poi le sgusciamo. Sgusciamo le code di gambero e le scottiamo 3 min in acqua bollente.

Laviamo bene seppie e calamari. Dividiamo le sacche dai tentacoli e lessiamo questi ultimi per 10 min in acqua bollente salata. Uniamo le sacche e proseguiamo la cottura altri 8-10 min. Sgoccioliamo i molluschi e riduciamo le sacche ad anelli di 3-4 mm, che raccogliamo in una ciotola con i tentacoli tagliuzzati, le cozze e le code di gambero. Condiamo con un filo d’olio, sale, pepe e qualche foglia di basilico spezzettata.

Condiamo con un filo d’olio, sale, pepe e qualche foglia di basilico spezzettata. Sforniamo le melanzane e, con un cucchiaio, le svuotiamo della polpa, che frulliamo con un filo d’olio, sale, pepe, il filetto d’acciuga e un ciuffetto di prezzemolo. Accompagniamo l’insalata di mare con questa densa salsa ed ecco fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *