La detergenza è sicuramente il primo passo per avere una pelle pulita, luminosa e dal colorito uniforme. Almeno una o due volte alla settimana dovresti fare uno scrub al viso per esfoliare la pelle ed eliminare così tutte le cellule morte e le impurità che impediscono alla tua cute di respirare. Con questa guida ne potrai preparare uno semplice ed economico tutto da sola!

Occorrente
1 vasetto di yogurt bianco intero
4 cucchiaini di zucchero di canna
1 limone
Dischetti di cotone

Prendi un contenitore, per esempio una tazza dall’apertura ampia o una bacinella, e versa un intero vasetto di yogurt bianco intero. Grattugia la scorza di un limone e aggiungila allo yogurt, poi versa qualche goccia dello stesso limone nel composto. Aggiungi lo zucchero di canna e mescola bene il tutto.

Prendi i dischetti di cotone e immergili completamente nella crema. Prendine uno alla volta e comincia a passarli sulla pelle del tuo viso praticando una leggera pressione. Passa in modo accurato soprattutto la zona a T, cioè mento – naso – fronte, perchè è lì che solitamente ristagna la maggior parte delle impurità.

Quando hai passato bene la crema su tutto il viso e il collo, prendi altri dischetti di cotone puliti e bagnali con l’acqua corrente, strizzali e passali sulla pelle per togliere tutti i residui dello scrub. Risciacqua abbondantemente con acqua fresca, asciuga la pelle e spalma una crema idratante. Il gioco è fatto. Potrai ripetere l’operazione fino a 2 volte la settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *