Un materiale assolutamente inaspettato come una matassa di fil di ferro sottile, normalmente utilizzato per i lavori di giardinaggio, può essere addirittura lavorata ai ferri con perle e paillettes e il risultato è una cintura originalissima, assolutamente unica.

Infila nel fil di ferro tutte le perline e le paillettes che hai scelto. Monta sui ferri 10 maglie e lavora a maglia rasata per 150 centimetri. Metti un ferro sotto il braccio sinistro e tieni con la mano il ferro destro.Punta il ferro destro nella prima maglia, passando sotto il ferro sinistro. Difficile?Più a dirsi che a farsi.

Adesso avvolgi il filo intorno al ferro destro, passandolo prima sopra e poi sotto, ok? Ora fai passare la punta del ferro destro nella maglia e falla uscire sotto il ferro sinistro. Adesso devi lasciare cadere la maglia tenendo il filo con l’indice: avrai così una nuova maglia sul ferro destro. Se ti sembra troppo difficile, ricordati di non tenere il filo teso.

Lavora così tutte le maglie che passeranno dal ferro sinistro a quello destro, in modo progressivo. Mentre affronti quest’operazione, fai scorrere sul filo a intervalli regolari una perla o una paillette in modo che resti “ingabbiata” nel lavoro. Al termine dei 150 centimetri chiudi le maglie e ferma il filo. Potrai usare questo nastro per decorare una borsa o come cintura.