I party in costume sono molto di moda negli ultimi anni. Quello più comune, a cui tutti abbiamo partecipato è sicuramente il toga party,. Con questa guida imparerai a fare una toga romana che i tuoi amici invidieranno. Con pochi passi semplici e precisi avrai il tuo costume comodo e potrai goderti la tua festa con senza aver paura che ti possibili contrattempi.

Quanta stoffa hai bisogno? Questo dipende dalla tua altezza! In poche parole, l’altezza del tessuto deve essere uguale alle tua altezza in cm, mentre la larghezza deve essere circa 3 a 4 volte la tua altezza.Tipo di stoffa. Ti sconsiglio di utilizzare un lenzuolo, per due ragioni, cioè è più costoso rispetto a un pezzo di stoffa comprata sfusa e risulta essere difficile che tu riesca a trovarne una della misura esatta adatta al tuo corpo per fare una toga decente che si blocchi bene! Per quanto riguarda il tipo di materiale, nonostante le originali toghe erano di lana, ti consiglio di cercare di tessuto che ha una miscela di cotone che è di peso medio ed eviti di indossare qualcosa di troppo leggero che ti voli facilmente o di troppo pesante che ti intralci i movimenti. Riguardo al colore, la scelta sta davvero a te! Una volta che hai la stoffa allora è una buona idea lavarla a parte prima di qualsiasi cucitura.

Cucire la toga. OK, questa è la parte più complicata, ma seguimi passo passo e avrai una toga da paura! Segna il punto medio della lunghezza nel tuo tessuto utilizzando il gesso Sarti. Poi, con il gesso sarti, cerca di tracciare un rozzo semi-cerchio. Tagliare questa forma con le forbici poi fai l’orlo al tessuto.Per orlo del tessuto, ruota i bordi grezzi per circa 1 centimetro, bloccali in posizione con dei perni da sarta e stira il tessuto lungo la piega a mano a mano che lo pieghi. Una volta finito, cuci l’orlo a mano (sconsigliato) o con la Cucire macchina da cucire. Sotto la toga puoi decidere tu cosa indossare: una tunica (come facevano i romani), una maglia e un paio di leggins o se te la senti solo biancheria intima! Attenzione però alle fuoriuscite!

Indossare la toga! Ora che il tessuto è pronto, devi seguendo questi passi imparerai a legarlo addosso a te per fare la Toga.1) prendi uno degli estremi del tessuto e fallo scorrere nella tua spalla sinistra, così che penda davanti a te fino almeno alle tue ginocchia, ma preferibilmente fino ai tuoi piedi; 2) poi il resto del tessuto fallo passare dietro la tua schiena e sotto il tuo braccio destro; 3) fai passare l’estremità davanti a te e lasciala cadere dietro la tua spalla sinistra; 4) sistema le pieghe in modo ordinato; in aggiunta puoi sbuffare un po’ la parte sinistra del tessuto e bloccarla con un cinturino che sarà coperto dalla parte destra della toga.